la trasparenza ė una bugia: un progetto complesso

Uncategorized dicembre 23, 2017

il progetto si compone di tre parti: un’azione nascosta svolta precentemente alla mostra in una zona inaccessibile di villa rossi, uno studio-rilevamento delle tracce di pallone presenti sulle pareti di una delle stanze dedicate al festival e un’affissione proibita realizzata in una zona di passaggio non fruibile dal pubblico durante la mostra.

la riflessione, obliqua e aperta, parte dall’esplorazione del luogo e della sua storia, per indagare il concetto di accessibilità e trasparenza.

nella parte ufficiale della mostra ho deciso di lasciare un lavoro incompiuto, o meglio, in perenne fase progettuale : un rilevamento delle tracce di pallone, uno studio del luogo che rimane sospeso e che già basta di per sé.

 

refresh festival 2017, villa rossi, genova.Schermata 2017-12-23 alle 17.15.34

 

 

Schermata 2017-12-23 alle 17.05.23

Schermata 2017-12-23 alle 17.15.48

Schermata 2017-12-23 alle 17.10.22